#Travelblog #City, le fotografie più belle di marzo 2014

Tre foto tra le più belle di febbraio, a tema Città. Città da conoscere, da visitare. Questa volta tocca a Saragozza, New York e Rosenheim.

Un video del 1903 a Manhattan.

Rosenheim
Rosenheim, 60.000 abitanti in Baviera, tappa obbligata per quanti decidono di recarsi da Monaco di Baviera fino a Salisburgo, città dalle quali si trova a quasi metà del tragitto.

La chiesa gotica di San Nicola, Maz Joseph Platz e Ludwigsplatz divise dall'antica porta cittadina, il piccolo ma interessante museo cittadino, le vie pedonali (cercate Fußgängerzone), il vicino lago Chiemsee, le Alpi lato nord, per la Baviera più rilassata e a misura d'uomo.

Vedi anche Jakobsweg: il Cammino di San Giacomo in Carinzia e Tirolo, Il castello di Linderhof in Baviera, il preferito di re Ludwig e Il lago di Kochel nella Baviera tedesca.

Foto Andreas dl.

Basílica del Pilar a Saragozza
Nostra Signora del Pilar, la Madonna del Pilastro, sta alla Spagna come Santa Caterina sta all'Italia. Se la seconda, dottore della Chiesa, è la patrona d'Italia, la prima è patrona di Spagna.

E la Basilica di Nostra Signora del Pilar di Saragozza, con le sue 11 cupole, una grande cupola centrale ed altre dieci minori, con i suoi quattro campanili, con le sue cappelle, affreschi marmi, bronzi e argenti, è fose il santuario più importante di Spagna, sicuramente il più antico.

Vedi anche Saragozza da scoprire, Cosa vedere a Saragozza, l’Aljafería e Il Palazzo reale di Olite, in Navarra.

Foto Juanedc.

flatiron new york
Nome ufficiale Fuller Building, anche se poi la maggior parte dei newyorchesi lo conosce con il suo soprannome; Flatiron, ovvero Ferro Da Stiro. Un soprannome che calza bene a questo edificio, come Fetta di Polenta ben si adatta al più piccolo omologo torinese.

"Solo" 86 metri di altezza, per questo edificio costruito nel 1902, che per diversi anni fu il grattacielo più alto di Manhattan, di sicuro quello che ha smentito le previsioni di tanti architetti, che ne prevedevano la rovina, a causa della sua forma, sicuramente non convenzionale. 2 metri di larghezza, nel punto più stretto.

Vedi anche Cosa ci fa una casa coloniale nel centro di Manhattan?, Il Bazaar notturno di Brooklyn a New York trova casa e #Instagram a Coney Island, New York.
Foto pamhule.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail