Pasqua 2014: la Settimana Santa ad Alghero, riti e tradizioni

Oggi andiamo a vedere i riti e le tradizioni della Settimana Santa della Pasqua 2014 ad Alghero, in Sardegna. Qui potete vedere il video dell'edizione dello scorso anno, con particolare riferimento alla Processione.

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei riti e delle tradizioni della Pasqua e della Settimana Santa in Italia e nel mondo. Ecco che oggi ci spostiamo ad Alghero, dove dal 13 al 20 aprile si terranno i riti della Settimana Santa della Pasqua 2014. Si tratta di tradizioni antiche di secoli, in cui riemergono prepotentemente le radici catalane della cittadina sarda. Si tratta di un momento religioso che però richiama sempre tantissimi turisti, non ci resta che vedere come si svolgono questi suggestivi riti.

La Settimana Santa ad Alghero


Settimana Santa Alghero

In occasione della Settimana Santa di Alghero, ecco che i lampioni del centro storico vengono ricoperti da drappi rossi in modo da rendere più evidente l'atmosfera della Passione. Qui si svolgono le solenni processioni dei Germans Blancs della Confraternita della Misericordia. Pensate che è dal 1600 che questi riti si ripetono, anno dopo anno. All'epoca Alghero apparteneva ancora alla Spagna e fu in quel periodo che dal mare arrivò il Cristo ligneo di Alicante.

La realizzazione di questi riti e processioni è ovviamente resa possibile dalla collaborazione fra il Comune di Alghero, la Fondazione M.E.T.A., la Confraternita della Misericordia e la Diocesi di Alghero-Bosa. Esattamente come successo nelle ultime due edizioni, durante la processione del Giovedì Santo non ci sarà l'Innalzamento del Cristo sulla Croce in quanto questa tradizione è stata spostata al Venerdì Santo, alle ore 11.40 nella Cattedrale.

Sempre durante la mattinata del Venerdì Santo si terrà alle ore 8.00 l'Ufficio delle Letture e delle Lodi Mattutine, questa volta presieduto da S.E. Mons. Mauro Maria Morfino. A proposito poi della processione del Venerdì Santo, sarà preceduta dai riti dell'Innalzamento del Cristo sulla Croce (Arborement) e dal Discendimento (Desclavament). Durante l'evento ci sarà l'intervento di parecchi cori sardi che si alterneranno in canti in lingua catalana e sarda.

Passiamo ora alla Domenica di Pasqua, qui dovete assolutamente andare sui Bastioni Cristoforo Colombo alle ore 9.45: si terrà infatti il rito dell'Incontro della Domenica di Pasqua. A causa dei lavori ancora in corso davanti all'entrata principale della Cattedrale di Santa Maria, le processioni quest'anno verranno fatte partire dall'altro ingresso, quello in Via Principe Umberto.

Da non perdere poi la mostra che si terrà alla Torre di San Giovanni, dove in esposizione troverete oggetti e vestiti utilizzati nelle precedenti edizioni delle processioni.

Leggi anche: gli appuntamenti della Settimana Santa a Lecce e le streghette di Pasqua della Svezia.

Foto | Screenshot dal video

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail