Lo spot danese che incita a fare sesso in vacanza

Un concorso originale per aumentare le nascite in Danimarca.

E’in rete da pochi giorni ma ha già spopolato il Web: si tratta dello spot pubblicitario, diffuso su Facebook, che incoraggia le coppie danesi a viaggiare di più e a fare sesso in vacanza per aumentare la crescita demografica della Danimarca.

“Fatelo per la Danimarca!”, così esulta la voce narrante dello spot, realizzato dall’agenzia di viaggi Spies, ricordando ai danesi che negli ultimi anni il tasso di natalità è sceso vertiginosamente e si attesta come il più basso degli ultimi 27 anni. Un calo spaventoso, in netto contrasto con l’aumento degli anziani e del resto della popolazione in costante invecchiamento.

Così nel video viene dimostrato – dati e tabelle alla mano – che la maggior parte dei bambini (tra cui la giovane protagonista Emma), anzi che il 10% di loro, sono stati concepiti all’estero: “Durante una vacanza le coppie fanno sesso il 46% in più del normale”, dichiara la voce fuori campo.  Perciò, suggerisce Spies, uscite e moltiplicatevi.
In cambio, l’agenzia di viaggi danese promette alle coppie che concepiranno all’estero una fornitura di prodotti per neonati gratis per 3 anni, passeggini e una nuova vacanza per tutta la famiglia.

Partecipare all’iniziativa è semplice: basta andare sul sito di Spies e segnalare nella sezione “ovulation discount” il giorno dell'ultimo ciclo mestruale. In questo modo si potrà calcolare il periodo migliore per programmare la vacanza, e quindi il concepimento. Al ritorno dal viaggio sarà inviato un test di gravidanza che, se positivo, dovrà essere rispedito al mittente per ricevere i super premi .

E per chi non può concepire, come per le coppie anziane o quelle omosessuali? Niente panico, ricorda Spies, “L'importante non è vincere, è partecipare".

  • shares
  • Mail