In vista altri aumenti per chi arriva a Roma


Altri aumenti in vista per quanti sono in arrivo a Roma, vuoi per affari, vuoi per piacere. Dopo la tassa di soggiorno per i turisti, dopo i probabili aumenti dei prezzi dei taxi, all'orizzonte si profila un aumento che colpirà i viaggiatori in transito negli aeroporti romani di Ciampino e Fiumicino.

Prologo: Adr ha in programma di potenziare lo scalo di Roma Fiumicino, e per raggiungere lo scopo ha preparato un primo piano di investimenti da oggi al 2015. A questo punto viene il problema; chi paga? Per risolvere la questione si sono incontrati l'Adr, con i vertici del governo, presenti ENAC ed Alitalia.

Al tavolo l'Enac ha proposto un aumento di 7-8 euro a passeggero in transito a Fiumicino e Ciampino, da utilizzare per il finanziamento delle attività pianificate per il 2011-2012, e un'ulteriore revisione delle tariffe, da quantificare successivamente. Ora si aspetta la risposta dell'Adr, quella dei passeggeri ce la possiamo immaginare da soli.

Via Clicknews.
Foto | namuit.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: