Strani musei; il museo fallologico di Húsavík in Islanda completa la sua collezione

Husavick
Il museo fallologico di Húsavík in Islanda completa la sua mostra, potendo arricchire la sua collezione di organi sessuali maschili, provenienti oltre 90 specie di mammiferi, con quello umano donato dal 95enne Pall.

Il Museo dal 2006 si è trasferito nel piccolo villaggio di pescatori di Húsavík, poco più di 2mila abitanti, diventando in breve tempo la seconda attrazione di questo remoto di angolo d'Islanda, precedentemente conosciuto solo dagli appassionati delle Balene.

Al fondatore del Museo non sono mai mancate le proposte di donazione, ma questa è la prima che si sia concretizzata. Intervistato ha dichiarato: "Ho atteso questo ragazzo per 15 anni".

Foto | Ouicoude.

  • shares
  • Mail