Il volo scomparso MH370 visto alle Maldive, possibile destinazione Diego Garcia?

Il volo scomparso MH370 della Malesyan Airlines, sarebbe stata avvistato dagli abitanti di un atollo delle Maldive volare verso sud-est.

La storia e l'importanza dell'isola di Diego Garcia per le forze armate USA.

Gli abitanti della remota isola delle Maldive, Kudahuvadhoo nell'atollo di Dhaal, hanno riferito di aver visto un grande areo volare molto basso la mattina dell'8 marzo, la stessa in cui è scomparso il volo MH370 della Malaysia Airlines.

Secondo quanto si apprende, gli isolani avrebbero visto un grande aereo intorno alle 06:15 del mattino; si sarebbe trattato di un aereo bianco, con delle strisce rosse, di fatto molto simile alla livrea degli aerei della Malaysia Airlines.

Nei racconti dei residenti il misterioso aereo sarebbe stato visto provenire da nord, e proseguire in direzione sud-est, in direzione dell'isola di Diego Garcia.

Un testimone ha così raccontato: "Non ho mai visto un jet che vola così basso sopra la nostra isola prima. Abbiamo visto idrovolanti, ma sono sicuro che non si trattava di uno di quelli."

Insomma, da questi parti non è normale essere svegliati la mattina, da un forte rumore di motori, uscire di casa, e vedere un Boeing 777 volare a bassa quota, davanti la porta di casa.

Racconti che si agganciano alla notizia che un segnale, l'ultimo "ping", sia stato ricevuto quando l'areo si trovava da qualche parte tra le Maldive e l'Isola di Diego Garcia.

Dal 1971 l'isola ospita una base militare della United States Navy. Con gli anni la struttura è diventata tra le basi più importanti delle forze statunitensi nel mondo. La base è stata il punto di partenza per attacchi aerei durante la prima guerra del Golfo (1991), la guerra in Afghanistan, e la guerra in Iraq del 2003.Wikipedia.

Nonostante tutto, per ora il governo degli Stati Uniti esclude che il Boeing 777 della Malesyan Airlines, scomparso dai radar ormai da più di 10 giorni, possa essere atterrato sull'isola di Diego Garcia.

Bombardieri a Diego garcia

Foto Wikimedia Commons


    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.
  • shares
  • Mail