#Travelblog #City, le fotografie più belle di febbraio 2014

Tre foto tra le più belle di febbraio, a tema Città. Città da conoscere, da visitare. Questa volta tocca a Dublino, Sidney e San Francisco.

L'originale sistema adottato a San Francisco per invertire il senso di marcia dei tram.

Custom House a Dublino
In piccolo, e senza voler urtare la suscettibilità di nessuno, a me ricorda il bellissimo Parlamento di Budapest, che a sua volta, è dichiaratamente una copia di Westminster a Londra. Solo che in questo caso sia in Irlanda, a Dublino.

Si tratta del Custom House, un edificio nato per essere la dogana portuale di Dublino, diventato oggi sede del Ministero dell'Ambiente. Costruito in stile neoclassico, si caratterizza per le tante statue personificazioni di antiche divinità e territori d'Irlanda.

Cosa vedere e cosa non fare a Dublino, The Church: il pub più particolare di Dublino! e Killiney Hill Park a Dublino.

Foto Giuseppe Milò.

Opera House di Sidney
L’Opera House è il simbolo, l’icona di Sidney e forse di tutta l’Australia. Anche chi non ama, o non sa niente della lirica, vuole visitare quest’edificio famosa in tutto il mondo.

Eppure la sua storia non è stata delle più semplici. Fortemente voluta da Goossens, il direttore del più importante conservatorio di Sidney, il suo disegno (almeno quello iniziale) è il frutto di un concorso internazionale indetto nel 1955, fu vinto da un architetto danese, Jørn Utzon, il quale poi si trasferì in Australia per seguire i lavori. .., continua su La Storia e le fotografie dell'Opera House di Sidney.
Foto Nickmm.

15 cose da fare a Sidney, gli scivoli selvaggi del Wet'n'Wild, il nuovo parco acquatico di Sidney e Shelly Beach, la spiaggia con i delfini di Sidney.
San Francisco
Il Golden Gate è come una bella donna, che sa di esserlo, e sa di esserlo in qualsiasi momento della giornata proviamo a rubarle uno scatto. Sempre impeccabile, sempre bellissimo, il ponte simbolo di San Francisco.

Eppure questo ponte non ci sarebbe mai stato se non fosse stato per la forza visionaria di Amadeo Pietro Giannini, americano ma italiano di seconda generazione, che nel momento più difficile della crisi economica degli anni '30, decise di fare, e bene, il lavoro inventato secoli prima dagli italiani; il banchiere (la storia del Golden Gate).

I murales di Clarion Alley, a Mission District a San Francisco, il palazzo delle belle arti di San Francisco e le painted ladies, ad Alamo Square San Francisco.

Le foto di Gennaio 2014, ci hanno portato a Londra, Madrid e Shangai.

Foto Mark Gunn.

  • shares
  • Mail