Tokyo: ecco l'Owl Cafè, il bar a tema civette

Anche a Tokyo ha aperto l'Owl Cafè, il Bar delle Civette. Scordatevi dei bar con i gattini o con i pinguini: adesso vanno di moda le civette.

Volete un bar strano dove andare a mangiare? Qualcosa di veramente insolito? Allora dovete provare i bar dedicati agli animali. Lo so, ormai non fa più notizia il bar dedicato ai gatti, Neko Bar ce ne sono un po' ovunque, anche a Torino hanno aperto un locale dedicato al tema felino di recente, mentre a Londra c'è un vero e proprio Cat Cafè. Il Giappone non è certo da meno: i bar dedicati ai gatti si sprecano, vanno molto anche quelli a tema pinguino. Ma se volete suscitare meraviglia nei vostri amici è all'Owl Cafè di Tokyo che dovete andare, il bar dedicato alle civette.

L'Owl Cafè di Tokyo


Owl Cafe

Chi non vorrebbe sorseggiare una bevanda mentre una civetta lo fissa con sguardo truce da dietro la sedia? Ebbene, se andate all'Owl Cafè di Tokyo il vostro sogno diventerà realtà. I giapponesi adorano gli animali, ma da qui ad arrivare a dedicare un bar interamente a loro ce ne passa. Eppure lo hanno fatto. Questo bar è quanto meno stravagante, viene tutto dedicato alle civette. Prima di tutto all'interno del locale troverete diversi esemplari di civette vive sparsi per il bar. Piatti, bicchieri, posate e decorazioni saranno tutti a tema civette.

Inoltre anche il cibo si basa sulle civette: bevande, dolci, caffé, tutto deve ricordare il musetto di una civetta, persino il cappuccino viene realizzato in modo da rassomigliare ad una civetta. In realtà pare che in Giappone ci siano diversi locali a tema civette e gufi: alcuni permettono di tenere gli animali sul polso mentre si mangia, altri hanno norme un pochino più severe. Fra di loro ricordiamo il Fukurou Sabou ("Owl Teahouse") a Tokyo, l'Owl Family a Osaka e il Crew, sempre a Osaka.

Probabilmente per i nipponici i semplici cafè a tema gatto non sono abbastanza, anche se trovo carina l'idea di mangiare qualcosa circondata da teneri gattini sonnecchianti. Infatti in Giappone erano andati oltre e sempre più nello specifico avevano creato il bar dedicati ai gatti neri. Ma ancora non è sufficiente, quindi via con il bar dei pinguini e adesso anche le civette.

Tuttavia mi sovviene in mente una cosa: le civette sono animali notturni, è eticamente giusto tenerle attive in questi locali anche di giorno? Un conto sono i gatti, loro sono abituati a trascorrere la loro vita accanto a noi umani, notte e giorno, ma utilizzando delle civette non si configura il reato di maltrattamento animale? Voi cosa ne pensate? Passereste un pomeriggio all'Owl Cafè? E se facessero il Rottweiler Cafè?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail