La statua di Papa Wojty?a tra gli 11 monumenti più brutti del mondo; giusto o sbagliato?

Roma, una delle città che del bello si fa vanto e gloria, nominata per uno dei monumenti più brutti al mondo. Danno su danno, per la statua di Wojty?a a stazione Termini.

Statua Papa Giovanni II a Roma

Il cinismo dei romani spesso è una maschera, e anche se "dopo un Papa se ne fa un altro", a Roma si ricorda con autentico affetto il Papa polacco, così amato, che nessuno ha avuto il cuore di seguire l'indicazione a correggerlo che diede il primo giorno che si affacciò dalla finestra di San Pietro.

Tanto amato, che le opinioni sulla sua statua, piazzata davanti alla stazione Termini, sono state fatte a mezza bocca, sussurrate, quasi che ad esprimere un'opinione, si facesse torto al Papa, e non a chi ha disegnato e realizzato la statua.

"Esiste solo una lontana somiglianza con il Papa...una scultura singolare, squarciata dal vento che la fa somigliare a una tenda aperta o, come ha detto qualcuno, a una campana", fu il commento dell'Osservatore Romano, per una statua, poi rifatta.

Ora a quel primo sale, se ne aggiungerà dell'altro, questa volta sparso dalla CNN, che nella sua lista degli 11 monumenti più brutti del mondo, tra incomprensibili monumenti post-comunisti e un improbabile rifacimento in chiave moderna di Stonehenge, elenca anche la statua di Papa Giovanni II.

A me non fa impazzire, ma forse è un problema mio, per cui questa volta mi rivolgo a voi, e vi faccio una domanda secca, semplice, semplice:

Vedi anche Tutto il Caravaggio di Roma, 10 cose da non fare a Roma e le scandalose Naiadi di piazza della Repubblica a Roma.
Foto Pawel Back.

  • shares
  • Mail