Sochi 2014: il parco olimpico

Patatine pronte? Avete cambiato le batterie al telecomando delle batterie? Le Olimpiadi Invernali di Sochi 2014 stanno per cominciare, ma... come è organizzato il parco olimpico?

Guardare i giochi olimpici è qualcosa da pianificare con attenzione. Prima di tutto bisogna attrezzarsi per la cerimonia d'apertura: se siete al lavoro a quell'ora, premuratevi di registrarla o dite a qualche vostro amico di farlo per voi. Poi bisogna studiare attentamente il programma delle gare di Sochi 2014: o siete patiti di qualsiasi sport vi capiti a tiro o dovete selezionare con attenzione le vostre gare preferite. Poi bisogna procurarsi le patatine e i pop corn, organizzare gruppi di amici per la visione, assicurarsi di aver cambiato le batterie del telecomando e, cosa fondamentale, fare bella figura. E per fare questo, non solo dovrete far mostra di conoscere tutto della cittadina di Sochi, ma anche del parco olimpico delle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014. Ed è proprio di questo argomento che parleremo oggi.

Il parco olimpico di Sochi 2014


Sochi 2014 mappa parco Olimpiadi

Quella che vedete in apertura è la mappa del parco olimpico di Sochi 2014, presa proprio dal sito ufficiale. Prima di tutto, qualche dato generale su questi giochi olimpici. Le Olimpiadi Invernali di Sochi 2014 si terranno dal 7 al 23 febbraio 2014. In questa XXII edizione dei Giochi olimpici invernali potremo scegliere fra 15 discipline e un totale di 98 gare. A questa edizione partecipano 82 paesi, 1550 atleti uomini e 950 donne. Portabandiera italiano sarà Armin Zoeggler. Queste sono le nozioni di base, ma il parco olimpico come è composto?

Dunque, sono previste due sedi per queste Olimpiadi invernali: quella di Sochi e quella sulle montagne di Krasnaja Poljana, dove si trovano i famosi impianti sciistici. Come vediamo dalla foto, il parco olimpico di Sochi si sviluppa intorno alla Medal Plaza. Tutto intorno ci sono i diversi palazzetti sportivi: il Palazzetto del ghiaccio Bol'soj (hockey sul ghiaccio, 12.000 spettatori); il Palazzetto del ghiaccio Sajba (hockey sul ghiaccio, 7.000 spettatori); il Centro di pattinaggio di Sochi (pattinaggio di velocità, 8.000 spettatori); il Palazzetto dello sport di Sochi (pattinaggio di figura e short track, 12.000 spettatori); il Centro olimpico di curling di Sochi o Cubo di ghiaccio (curling, 3.000 spettatori); lo Stadio olimpico Fist (40.000 spettatori).

Leggermente distaccato il Villaggio Olimpico, suddiviso in due grandi blocchi, di cui uno affacciato proprio sul Mar Nero. Al di là poi di uno dei due blocchi del Villaggio Olimpico, fra esso e l'area residenziale pre esistente, è stato realizzato poi l'International Broadcasting Centre, dedicato ai mass media.

Se invece andiamo al parco olimpico di Krasnaja Poljana nel territorio di Krasnodar, qui sulle montagne si terranno le rimanenti gare di sci, slittino, bob e skeleton. Anche qui sono state realizzate diverse strutture: lo Stadio di sci di fondo e Biathlon Laura (sci di fondo, Biathlon e combinata nordica); la Pista sciistica Rosa Chutor (sci alpino e snowboard); la Pista di bob, slittino e skeleton Sanki (bob, slittino e skeleton); il Centro snowboard e freestyle X-treme (snowboard e freestyle); i Trampolini RusSki Gorki (salto con gli sci e combinata nordica); il Villaggio olimpico montano.

Foto | Sochi 2014

  • shares
  • Mail