Swarovski illumina il Palazzo di Versailles a Parigi

La Reggia di Versailles a Parigi si rinnova, anche con le magie dei cristalli e delle luci Swarovski.

Swarowsky a Versailles

Un motivo in più per visitare il Palazzo di Versailles, o per tornarci. Cercare la sala dove è stato installato, permanentemente, l'imponente lampadario Swarovski, frutto della creatività di Ronan e Erwan Bouroullec.

Il nuovo e moderno lampadario misura 12 metri di altezza e pesa mezza tonnellata. Inoltre, l'installazione è composta di 800 moduli di cristallo, filettati intorno uno scheletro in acciaio inossidabile contenente un sistema di illuminazione a led.

Dimensioni e peso impressionanti, ma perfette all'interno dei monumentali interni del Palazzo di Versailles. Il nuovo lampadario, aggiunge un prezioso contrasto con l'ambiente i cui si inserisce; quasi una collana, pronta per essere indossata dalla Regina.

Con il lampadario, non è solo Swarovski ad entrare nel Palazzo, ma anche la modernità. Infatti è la prima volta che una moderna "diavoleria", le luci al led, entra nella Reggia, dove fin'ora tutto era stato conservato com'era al tempo dei re. Sola la primo di una serie di novità per rinnovare il fascino di Versailles.

Vedi anche 10 cose da non fare a Parigi, la Reggia di Versailles. Orari di apertura e prezzi dei biglietti e dove mangiare ostriche a Parigi.

  • shares
  • Mail