Strani edifici, 30 St Mary Axe, il Cetriolo di Londra

Nome ufficiale 30 St Mary Axe, ma sin dalla sua costruzione, tutti a Londra lo conoscono come the Gherkin, il Cetriolo.

Gherkin di Londra

Il nuovo profilo di Londra, il suo skylne, si chiama “The Shard“, 309 metri, “One Canada Square”, 235 metri, “Heron Tower”, 235 m, gli edifici all’8 e 25 di Canada Square, 200 metri, “Tower 42″, 183 metri, “St George Wharf Tower”, 181, “30 St Mary Axe”, 180 metri, e con il prossimo futuro che ci porterà “The Pinnacle”, a 288 metri, il più alto, tra gli 11 grattacieli, che si stanno costruendo, in questo momento, a Londra.

Tra tutti questi nuovi grattacieli, forse il più amato dai londinesi e dai turisti è l'Axe, il Cetriolo, per la sua forma arrotondata che, anche se potrà non convincere, risulta quantomeno armonica. Anche strano, ma se lo strano è anche bello, alla fine ci si abitua.

Storia travaglia per quest'edificio, che però nel corso del tempo ha fatto vincere ai suoi progettisti, ed oggi è una delle attrazioni più ricercate e conosciute di Londra. Ha poi il merito, di essere stato costruito con metodi di risparmi energetico, tanto da consumare la metà del normale consumo di un edificio di questo genere.

Arrivarci, è facile, ma magari vi è utile sapere che la fermata metro più vicina è quella di Aldgate Aldagate sulla Circle Line e sulla Metropolitan Line.

Facile arrivarci, meno facile salirci, visto che è utilizzato ad uffici. Ed è un peccato, perché la vista che si gode dalla cima, tre piani destinati a bar\ristorante, è di quelle che si ricordano. Bar\ristorante caro ed esclusivo (ma li vale) o prenotare la visita durante l'Open House Day di Londra, che quest'anno arriverà il 20 e 21 settembre.

Vicino all'Axe trova anche la Tower 42, e non siete poi così lontani dalla Torre di Londra o da Canary Wharf, dove potete provare a cercar il ponte che si arrotola (che però come giustamente commenta ''bettola'' si trova a Paddington da tutt'altra parte :-D )

Della serie stani edifici, vedi anche il Mirador di Madrid, il Kunsthaus, il museo dell’arte di Graz in Austria e Thin House di Londra.

Sito del bar ristorante in cima al Centriolo.
Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: