Itinerarei epici, la via della Licia nella Turchia più bella

509 chilometri tra il mare e il cielo, lungo la stupenda costa della Licia in Turchia. L'itinerario epico aperto nel 2000 da Kate..

Costa della Licia

Il fatto che il sentiero sia stato aperto nel 2000 da un'esperta trekker, che conosce bene la Licia, Kate Clow, non fa perdere il fascino a questo percorso, che riporta alle mente le tante gesta eroiche, che abbiamo imparato a conoscere sui banchi di scuola.

Questa è la Licia, la storica Mylias dei greci, la provincia romana dove Cesare passò più di un anno rapito dai pirati che su queste coste avevano le proprie basi. Almeno finché Cesare ritrovò i suoi rapitori e li crocefisse, e Pompeo in sei mesi liberò questa parte di Mediterraneo dalla loro presenza.

La Via Licia, the Lycian Way, per la maggior parte del suo percorso corre parallela alla costa, senza però dimenticare le altezze, visto che nel punto più alto arriva ai 1.800 metri sui pendii del Monte Tahtali.

Il posto migliore per iniziare (o finire) è la piccola località di Olu Deniz, dove si può soggiornare in piccoli alberghi o campeggi lungo la strada. Occorrono almeno quattro settimane per percorrere l'intero percorso, 509 chilometri, ma se non si ha a disposizione tutto questo tempo, per alcuni tratti si può approfittare del trasporto pubblico locale, e quindi ridurre la "trekkata" ad una settimana.

I pericoli vengono da una cattiva preparazione dell'equipaggiamento, forti venti e scorpioni. Visto il clima della Licia, i periodi migliori per andare sono aprile-maggio e ottobre.

Vedi anche le 10 spiagge più belle della Turchia, le bellissime terme di Pamukkale e i tanti perché per un viaggio in Turchia.

Licyan Way (in inglese)
Foto Wikimedia Commons

  • shares
  • Mail