L'aeroporto di Bergamo Orio al Serio pronto a superare Milano Linate (ma Venezia si avvicina)

Continua la scalata dell'aeroporto di Bergamo Orio al Serio nella classifica degli aeroporti italiani preferiti dai passeggeri. Bergamo è in corsia di sorpasso su Linate, ma attenzione dietro a Venezia che "rampa" sempre più velocemente.

Bergamo vista da Orio al Serio

Milano Linate 3° con 8.365.105 passeggeri "movimentati", Bergamo Orio al Serio 4° con 8.314.689 passeggeri, sono i dati che si riferiscono ai primi undici mesi di quest'anno. Quindi, facendoci aiutare da Excel, mancano ancora 50.416 passeggeri perché Orio al Serio sorpassi Linate.

E che non dovrebbe mancare molto, ce lo dicono le percentuali di variazione rispetto all'anno precedente, che fanno segnare un -2,7% per Linate e un + 0,4% del Bergamo. Non male per l'aeroporto low cost che dista solo 50 chilometri dal centro di Milano.

Terzo posto già da tempo raggiunto per quanto riguarda il traffico cargo, dove Orio al Serio si trova saldamente dietro Milano Linate prima e Roma Fiumicino seconda. E chissà cosa accadrà con il prossimo Expò, ma soprattutto con la sempre più vicina apertura della base Ryanair ad Atene.

Una grande performance per il Caravaggio che deve molto alle low cost, che assicurano a Bergamo 9 voli su 10, ma che non permettono all'aeroporto di Bergamo di poter dormire sugli allori, perché Venezia si sta avvicinando a grandi falcate.

Il Marco Polo è infatti saldamente al 5° posto in Italia, con 7.916.039 passeggeri movimentati, e un ottimo +3,1 % sul 2012, che fa intravedere all'aeroporto lagunare un possibile doppio sorpasso.

Compagnie aeree che partono da Bergamo Orio al Serio



    Air Arabia, low cost Marocchina
    Alitalia, italiana
    Blue Air, low cost rumena
    Carpatair, regionale rumena
    New Livingston, italiana
    Merdiana, italiana
    Mistral, charter italiana
    Neos, charter italiana
    Pegasus, low cost turca
    Ryanair, low cost irlandese
    Smal Planets, charter italiana
    TACV, capoverdiana
    WizzAir, low cost ungherese

Foto Luigi Rosa.

  • shares
  • Mail