Le previsioni meteo per il weekend 11 e 12 gennaio 2014

La pressione resta alta, ma torna la nebbia al Centro Nord e sulle coste tirreniche, e la pioggia sulla Liguria. Il clima mite in montagna continua a mantenere alta l'attenzione per il pericolo di valanghe.

L'Europa meridionale è interessata da un anticiclone dinamico che porterà tempo stabile e temperature miti fino a domenica, anche se non mancheranno nubi basse e nebbie in molte aree del Centro Nord. Il cielo sarà da poco nuvoloso a nuvoloso, ma senza precipitazioni. Le temperature non subiranno grandi variazioni e resteranno ancora oltre la norma.

Ma vediamo nel dettaglio le previsioni per domani, sabato 11 gennaio 2014:
Al NORD il cielo sarà in prevalenza nuvoloso su tutte le regioni, con qualche schiarita sul settore alpino, specialmente nella seconda parte della giornata, ma potrebbe piovere sulla Liguria e sul Friuli Venezia Giulia. Le temperature dovrebbero mantenersi stazionarie, oltre la norma di 3/7 gradi. I venti saranno deboli, mentre per quanto riguarda i mari, sia il Ligure che l'Alto Adriatico saranno calmi o poco mossi.

Al CENTRO sulle regioni del versante tirrenico nubi basse e cieli spesso grigi, localmente tempo anche nebbioso. Tempo generalmente soleggiato sulle regioni adriatiche. Possibile pioviggine nel nord della Toscana. Temperature massime sempre miti e oltre la norma. Venti deboli meridionali. Mari poco mossi.

Al SUD sulla Canpania e nel sud della Puglia irregolarmente nuvoloso a causa di nuvolosita' bassa, per il resto tempo generalmente soleggiato e molto mite. Temperature massime senza grandi variazioni. Venti in prevalenza deboli. Mari poco mossi.

Chiudiamo la nostra panoramica con le ISOLE: in Sicilia il cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Nel sud dell'isola locali addensamenti di nuvolosita' bassa. Temperature sempre molto miti. Venti: moderati meridionali su Ionio e canale di Sicilia, piu' deboli negli altri settori. Mari: mossi nel canale di Sicilia, in prevalenza poco mossi gli altri. In Sardegna cielo in prevalenza poco nuvoloso. Temperature massime senza grandi variazioni, e sensibilmente superiori alla media stagionale. Venti deboli. Mari poco mossi.

E ora vediamo cosa succederà domenica 12 gennaio 2014:

Nel NORD Italia un bel sole contaminerà gran parte dell'arco alpino, con tracce di nebbia che spariranno dalla Lombardia nel corso della giornata. Le temperature saranno abbastanza alte per il periodo, con massime di 14 gradi in Friuli e in Liguria.

Al CENTRO l'intera domenica sarà caratterizzata da nuvole e nebbia, con il cielo che sarà decisamente coperto sul versante adriatico. In Emilia e Toscana si avranno massime intorno ai 14 gradi, pochi per fare il bagno ma abbastanza per una passeggiata in spiaggia dopo pranzo.

AL SUD cielo un poco nuvoloso per tutto il giorno, con un bel sole nel sud della Calabria e temperature che in quella zona arriveranno a 17 gradi.

Infine le ISOLE, dove ci sarà una mite giornata primaverile, più soleggiata sulla Sicilia che sulla Sardegna, e un picco di 17 gradi che verrà registrato in molte zone.

Foto | NASA Goddard Photo and Video

Via | ilmeteo.it, meteo.it

  • shares
  • Mail