In aereo: 68enne colpisce 15enne che non voleva spegnere il suo IPod

IPhone
Plin, plon: "I signori passeggeri sono pregati di allacciare le cinture di sicurezza e di spegnere ogni dispositivo elettronico", "Ehi tu ragazzo, non hai sentito l'annuncio delle hostess? Devi spegnere il tuo IPod.", "Nonno, ciucciami il calzino.", "Eh no ragazzo, ciucciami tu questo." Pow! Decisamente passo troppo tempo su Comicsblog, ma il fatto è realmente accaduto ieri, su di un areo della Southwest, in viaggio da Las Vegas a Boise, nell'Idaho.

E' accaduto che a Russel, 68 anni, deve essere saltata la mosca al naso (forse le giocate a LV non erano andate bene..), quando la sua richiesta di spegnere l'IPod è stata tranquillamente ignorata da Bob (nome di fantasia), 15 anni, che voleva trascorre le ore del volo giocando ed ascoltando la musica del suo IPod.

Ora per aver dato un pugno ad un minorenne (non c'è stato bisogno di ricovero), Russel rischia una condanna fino a 2 anni di carcere e fino a 10.000 dollari di multa. Resta il fatto che i rumori prodotti da apparecchi elettronici sono una delle maggiori cause di discussione tra i passeggeri, ma piuttosto che farsi giustizia da se, in questi casi forse è bene avvalersi della professionalità del personale di bordo.

Foto | Yutaka Tsutano.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: