Roadyachting, il camper diventato un hotel itinerante

Per la serie "Gli hotel più bizzarri del mondo", ecco il Roadyachting: si tratta di un vero e proprio camper che, un bel giorno, si è trasformato in un hotel.

Roadyachting

C'è chi ha la zucca che si trasforma in carrozza e chi ha il camper che diventa un hotel. Oggi vi presentiamo la storia del Roadyachting, un camper che ha deciso di diventare un albergo viaggiante. Difficile classificarlo: un hotel da viaggio? Albergo da strada? Hotel su quattro ruote? L'albergo viaggiante? Comunque lo vogliate chiamare, si tratta in pratica di un vero e proprio camper che è stato modificato per diventare un albergo.

Il Roadyachting: lussi da hotel in un camper

D'accordo, se siete camperisti potreste obiettare che, tecnicamente, tutti i camper potrebbero essere considerati degli hotel viaggianti. Ma qui si è andati oltre: questo non è un camper come tutti gli altri, è dotato di lussi e comfort che non stonerebbero nella miglior stanza d'albergo. Se siete abituati ai soliti camper, scordateveli, qui si viaggia in prima classe.

Tecnicamente il Roadyachting nasce per essere adoperato ad uso privato, ma i suoi proprietari hanno pensato bene di estenderne il businness. Partiamo dalle origini: un signore decide di comprare un camper di grosse dimensioni per poter fare il viaggio della sua vita, quello che lo avrebbe portato intorno al mondo. Ora, per fare un viaggio del genere non bastano le dotazioni di base di un camper ed ecco che il signore in questione si fa prendere la mano e comincia a dotarlo di tutti gli arredi e accessori indispensabili e non. E lo fa scegliendo optional di lusso.

Come spesso accade in questi casi, il diavolo ci mise lo zampino e dopo aver tanto faticato per creare il suo nido perfetto, il viaggio del signore in questione saltò all'ultimo momento. Oltre alla delusione di non poter partire, il signore si trovò per le mani una bella gatta da pelare: che farci con questo super camper accessoriato di lusso? Ed ecco l'idea geniale: perché sprecare tanta fatica e tanta creatività? Perché non trasformare questo sogno mancato in un hotel itinerante?

Detto fatto ed ecco che nasce il progetto Roadyachting che unisce la comodità e la praticità di un camper con i lussi e i comfort di una vera e propria stanza d'albergo. Pensate che avrete a disposizione ampie finestre panoramiche ad arco; tettuccio apribile; un vero e proprio salotto. Di sicuro si tratta di un nuovo modo per intendere il concetto di viaggio in camper, voi non lo provereste? Io sì.

Intanto godetevi questo video esilarante della vita del camperista:

Via | Roadyachting

Foto | Roadyachting

  • shares
  • Mail