Dal piacere della sorpresa alla scoperta della natura di Dio


Ci sono delle fotografie che sorprendo e che dopo aver sorpreso, quasi di nascosto, conducono in territori altri, dove, per scelta o per caso, non si è mai viaggiato.

In questo caso non si tratta di una foto-composizione, non c'entra il foto-ritocco o una diavoleria realizzata al computer. Si tratta di un oggetto concreto, materiale, immaginato e realizzato per raffigurare qualcosa che sfugge alla comprensione umana.

E come spesso accade per le fotografie, il trucco c'è, un trucco che in questo caso si chiama prospettiva. Una prospettiva inaspettata, che dalla terra porta dritto, dritto, in cielo.

Foto | tuvjah.


La scultura, die "Dreiheit" - la Trinità, è un'opera realizzata nel 1993 da Brigitte e Martin Matschinsky-Denninghoff. Realizzata con tubi di acciaio, si trova alla destra dell'entrata della Berlinische Galerie a Berlino.

Come spesso accade, l'impensato nasce da una diversa prospettiva.

Foto | Andreas Praefcke.

  • shares
  • Mail