Carnival Cruise Lines e Princess Cruises sospendo gli sbarchi a St Kitts nei Caraibi

Vista satellitareSaint Kitts, uno dei tanti stati caraibici, compreso tra le isole Vergini ed Antigua, è una delle mete preferite dai croceristi che scelgono i Caraibi per le loro vacanze. Si tratta di luoghi che hanno fatto del turismo la propria fortuna, ma anche qui, di tanto in tanto, si registrano fatti di cronaca, l'ultimo dei quali potrebbe avere importanti conseguenze negative per l'economia locale.

E' accaduto che sabato scorso, un autobus con a bordo un gruppo di una ventina di croceristi, sbarcato sull'isola per una escursione di due ore, sia stato bloccato da dei rapinatori che, armi in mano, sono saliti a bordo e si sono fatti consegnare soldi e preziosi dagli impauriti passeggeri. L'attacco, fortunatamente, non ha fatto registrare alcun ferito.

Nessun ferito, ma tanta preoccupazione, tanto che la Carnival Cruise Lines e la Princess Cruises, due delle principali compagnie croceristiche che operano nei Caraibi, hanno deciso di sospendere gli sbarchi a Saint Kitts, per approdare nella più tranquilla isola di Antigua. Inutile dire che, le autorità locali, preoccupate del potenziale danno economico, hanno promesso di ripristinare le condizioni di sicurezza.

Via The Telegraph.
Foto | Hautala.

  • shares
  • Mail