Non solo Londra: cinque mercatini di Natale del Regno Unito

Luci natalizie a Edimburgo

Quando si parla di Regno Unito la destinazione regina è sicuramente Londra, e questo vale ancor di più nel periodo natalizio, tuttavia lo Stato offre tante altre opportunità di viaggio: tra queste cinque, con comune denominatore il Natale, ci vengono consigliate dagli autori di Travelbite.

Cominciamo col mercato natalizio di Bath, cittadina non lontana da Cardiff e Bristol con più di 120 stand con prodotti gastronomici e artigianali della regione, tutti nella piazza principale della città. C'è poi l'Edinburgh Sparkles, ovvero il mercato di Edimburgo, che si tiene ai piedi del castello che domina la città, ed ancora i mercati di Norwich, ben cinque, in una città che fin dalla sua fondazione, avvenuta nel VI secolo d.C, ha sempre dato molto risalto alle festività natalizie.

E parlando di storia, l'Oxford Castle ne preserva davvero tanta: all'interno del castello, situato al margine Ovest della città di Oxford, avrà luogo uno dei mercati natalizi più affascinanti della nazione, vuoi per la peculiarità del posto vuoi per gli spettacoli di luci e musica che accompagneranno la manifestazione. Chiudiamo con il villaggio di Arundel, situato a circa 80 chilometri a Sud di Londra e quindi possibile meta per una gita di un giorno: 3.500 anime che nel periodo natalizio animano la zona con mercati, fiere, canti natalizi. Qui potrete trovare, oltre ad alimentari di ogni genere, anche mercatini dell'usato.

Via | Travelbite
Foto | photojenni

  • shares
  • Mail