Francia da scoprire: Saumur, castelli e vigneti nella Valle della Loira


Di ragioni per fermarsi a Saumur mentre si compie l'imperdibile giro della Valle della Loira in Francia, ce ne sono molte: i castelli, i mulini, i siti archeologici, le chiese, il bioparco, i giardini, i villaggi trogloditici. Ma anche i vigneti, le cantine sotterranee, le campagne e i tanti prodotti tipici.

Nel dettaglio, Saumur è una piccola città (di circa 30 mila abitanti) dominata da un bel castello del XII secolo che guarda il fiume e controlla il ponte dall'alto di una collina. Altri 11 manieri puntellano il territorio circostante, offrendo numerosi spunti agli appassionati delle fortificazioni e delle antiche ville turrite. Particolari e degni di visita anche i 3 mulini a vento - funzionanti - di Gasté, Goure e Sarre.

Gli appassionati di cavalli troveranno a Saumur qualcosa di loro interesse, dato che qui si trova la Scuola nazionale di equitazione, famosa per il Cadre Noir e gli spettacoli equestri.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail