Kenroku-en a Kanazawa, uno dei 3 grandi giardini del Giappone

Kenrokuen
Kenroku-en sta per "Giardino che combina 6 caratteristiche", quelle considerate fondamentali per un giardino in Giappone. Queste sei caratteristiche, che fanno del Kenroku-en uno dei 3 Grandi Giardini del Giappone, sono la spaziosità, la serenità, la venerabilità, il panorama, la minuziosità del design e la freschezza.

Kanazawa, il capoluogo della prefettura di Ishikawa si trova sull'isola di Honshū, la più grande del Giappone, più o meno al centro, affacciata sul mar del Giappone; semplificando si potrebbe dire che si trova all'altezza di Tokio, dall'altro lato dell'isola. Il nome, la palude d'oro, è leggendario; un contadino, Imohori Togoro, trovo fiocchi d'oro mentre scava cercando patate.

Il giardino Kenroku-en si deve al nobile Maeda Toshiie, che fece costruire per il proprio piacere, e quello dei suoi ospiti, agli inizi del XVII secolo a ridosso del proprio castello; il giardino divenne accessibile al pubblico solo nel 1874. Se si segue il percorso standard, la visita al giardino prende un'ora e mezza, per ammirarne i punti di maggior interesse, lungo il chilometro e mezzo del percorso. Kenroku-en è aperto tutto il giorno e il costo del biglietto è di 300 yen, circa 2.5 euro.

Foto | Endroit.

  • shares
  • Mail