Dove mangiare un gelato a Roma

Gelateria a Roma
L'avviso ai lettori è la cosa più carina del post pubblicato dal sito della CNN dedicato alle gelaterie artigianali di Roma; "A prescindere dalla dimensione, quando prendete un gelato a Roma (in tutta Italia) avete sempre diritto a scegliere due gusti. Vi guarderebbero con curiosità se ne ordinaste solo uno! La panna poi, di solito, è inclusa nel prezzo".

Se questi sono i consigli che la CNN offre ai turisti U.S.A. alla ricerca di un gelato a Roma, possiamo capire cosa aspettarci quando siamo alla ricerca di un gelato a New York. Nel seguito le sei gelaterie artigianali romane consigliate dalla CNN.

Foto | Irene.

1- Gelateria del Teatro, in via di San Simone 70 (vicino a via dei Coronari); specialità limone (di Amalfi), pistacchio (dalla Sicilia) e cioccolato fondente.

2- Gelateria Ara Coeli, in Piazza Ara Coeli 9/10 (di fronte alla scalinata del Campidoglio); tutti i gelati preparati solo con ingredienti stagionali.

3- Gelateria dei Gracchi, in Via dei Gracchi 272 (siamo nel quartiere Prati, vicino a Castel Sant'Angelo); specialità zabaione, cioccolato fondente e il pistacchio, ma da provare anche mela alla cannella.

4- Fior di Luna, in via della Lungaretta 96 (a Trastevere davanti l'isola Tiberina); specialità nocciola delle Langhe e pistacchio di Bronte.

5- Gelateria Fatamorgana, in via di Lago di Lesina 9/11 (zona Salaria, davanti al parco Virgiliano); 60 gusti stagionali, 10 dei quali a base di cioccolato.

6- Ciampini, in Piazza San Lorenzo in Lucina 29 (centro storico tra via del Corso e via di Ripetta); specialità nocciola, pistacchio, stracciatella e marron glacé.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: