Le informazioni sul traffico? Ci pensa Google anche in Italia!


Finalmente, dopo mesi di attesa, è disponibile anche per gli utenti italiani una delle funzionalità di Google Maps più invidiate agli utenti statunitensi del popolare servizio di mappe online: le informazioni sul traffico.

Sebbene il servizio, nel Bel Paese, non raggiunga ancora la capillarità offerta in America, Google Traffico consente già da ora di vedere l'andamento del traffico sulle principali arterie automobilistiche della penisola, sia da PC che sul cellulare. Vista l'imminenza del Ferragosto, si tratta di un'ottimo strumento in più per organizzare partenze intelligenti ed evitare di rimanere imbottigliati. Tanto più che il servizio, che raccoglie i propri dati anche in tempo reale, attraverso l'utilizzo degli smartphone su cui Google Maps è attivo in determinati momenti, è anche in grado di effettuare previsioni sulla base di algoritmi statistici abbastanza precisi.

Una volta cliccato sull’icona “traffico” all’interno del quadrante delle mappe, in base al traffico e alla disponibilità di dati, sono 4 i colori che evidenziano i diversi tipi di tratto stradale:


  • verde: viabilità scorrevole, con velocità di crociera di almeno 80 km/h

  • giallo: viabilità media, con velocità di crociera tra 40km/h e 80 km/h

  • rosso: viabilità lenta, con velocità di crociera di circa 40 km/h

  • rosso e nero: viabilità molto lenta, con code a tratti


Non male, Google, davvero niente male.

Via | Google Italia Blog

  • shares
  • Mail