Deliziosa, esotica, pulita e gradevole: Oviedo secondo Woody Allen (e anche io sono d'accordo!)

Oviedo

Non so se sia eccessivo definirla "capitale del paradiso", come trovate scritto sulle vetrine dell'ufficio del turismo. Però di sicuro Oviedo, città delle Asturie che Woody Allen ha voluto all'interno di Vicky, Cristina, Barcellona, merita una di essere inserita tra le mete del vostro prossimo viaggio in Spagna.

Perché ha un centro storico antico quanto accogliente, ricco di edifici, chiese e piazzette affascinanti. Perché spesso vi imbatterete in statue a grandezza naturale che adornano angoli e scorci della città. Perché il mercato coperto, colorato e pieno di bancarelle dove scoprire i prodotti di questa terra, merita una visita.

Se arrivate in auto potete parcheggiare vicino al grande parco alberato di Campo de San Francisco (un ottimo posto per prendere un gelato da gustare mentre si passeggia al fresco): da lì sarà facile e rapido raggiungere la Cattedrale di San Salvador e magari la Plaza del Paraguas, dove godersi un bicchiere di sidro asturiano sotto il grande ombrello d'acciaio.

Oviedo Oviedo Oviedo


Oviedo Oviedo

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: