L'Europa chiude i cieli agli aerei della Iran Air

Iran Air
L'Europa ha aggiornato la black list relativa agli aerei e compagnie che non possono solcare i propri cieli, inserendovi un po' a sorpresa, gli Airbus A-320 e i Boeing B-727 e B-747 della Iran Air, che operano circa il 75% del traffico europeo della compagnia. La decisione è giunta in seguito ad una missione in Persia di un team di esperti dell'Easa (European Aviation Safety Agency), concordata per verificare il rispetto degli standard di sicurezza da parte della compagnia aerea iraniana.

I risultati non sono quelli che ci si aspettava, ma comunque il bando pronunciato dall'Easa non è mai definitivo; basta mettersi in regola con le norme europee. L'aggiornamento ha colpito anche la Blue Wing Airlines, una compagnia aerea del Suriname, in seguito ad una serie di incidenti che hanno coinvolto gli aerei della compagnia e delle gravi carenze riscontrate nel corso delle ispezioni a terra effettuate sui suoi aerei.

Foto | Deanster1983.

  • shares
  • Mail