Caccia ai tesori nascosti di Roma

Caccia ai tesori nascosti di Roma non ha niente a che vedere con la caccia al tesoro fotografica che si tiene annualmente nella città eterna; si tratta infatti del nuovo libro della scrittrice romana Ilaria Beltramme, già autrice di 101 cose da fare a Roma almeno una volta nella vita.

372 pagine per scoprire "dove si allenavano i gladiatori del Colosseo", "un'isola vicino al Campidoglio", "dove si nasconde la gatta sacra di Iside", "dove si è incastrata una palla di cannone dentro San Bartolomeo all'Isola" e molti altri tesori nascosti.

Una vacanza a Roma è un'esperienza meravigliosa, ma ha un solo difetto: il percorso è praticamente uguale per tutti. Ma Roma è una città dove all'ombra dei monumenti più celebri vivono capolavori semisconosciuti e altrettanto meritevoli di essere scoperti. Per tutti coloro che vogliono abbandonare il turismo da torpedone, per tutti i romani che vogliono spendere bene il loro tempo libero, Caccia ai tesori nascosti di Roma è un viaggio giocherellone da affrontare con lo spirito dei pirati o degli esploratori d'altri tempi.

Il libro, edito da Mondadori, è in vendita a 17,50 euro, e qui potete leggere gratuitamente il primo capitolo: cercare i due torrioni delle antiche terme di Diocleziano nella città moderna.

  • shares
  • Mail