Cerca la tua nave con Marine Traffic

Marine Traffic
In blu sono segnate le navi passeggeri, in rosso le navi cisterna, in verde i cargo, le frecce gialle, un po' più piccole delle altre, segnalano la posizione delle navi ad alta velocità, mentre la nave grigia in avvicinamento allo stretto di Messina, non è stata identificata. Questo è il traffico segnalato alle otto meno dieci di questa mattina, intorno alla Sicilia, da Marine Traffic.

Il sito è prodotto ed ospitato dal Dipartimento di Prodotti & Sistemi di Ingegneria dell' l'Aegean University, che si potrebbe definire come università diffusa, visto che opera come network tra strutture di ricerca presenti nelle isole greche di Lesvos, Chios, Samos, Rodi e Syros. Nato come progetto accademico, si ispira alla filosofia dell'open source, solo come strumento informativo, con nessuna velleità di costituire un sistema di sicurezza per la navigazione.

I dati sono trasmessi in tempo reale grazie all'AIS (Automatic Identification System), un sistema di tracciamento del traffico costiero. A naso, non sono un'esperta, traccia i dati delle navi e dei porti che utilizzano questo sistema, e per questo motivo potrebbe non essere completo (la zona intorno a Civitavecchia è deserta..). Comunque sia, un progetto da tenere sott'occhio per i possibili sviluppi futuri.

  • shares
  • Mail