In viaggio con Travelquiz: l'Italia sotterranea

Questa settimana inizieremo un viaggio che ci porterà a scoprire quattro tesori sotterranei della nostra bella Italia. Ma sarete voi, con un piccolo indizio e una grande foto, a dover svelare il mistero!

Pronti e concentrati? Allora osservate bene la foto, magari qualcuno di voi è già stato in questo luogo e lo riconoscerà all'istante... Per tutti gli altri ecco l'aiutino: gli archeologi vi hanno cercato il tesoro di un antico re etrusco ma hanno trovato "solo" acquedotti, pozzi e catacombe...

Update: Siamo a Chiusi!

Il sottosuolo di Chiusi è ricco di cunicoli, pozzi, cisterne, di cavità artificiali in genere. Dovunque, tutto ciò che è sotterraneo, oscuro, profondo, genera mistero; qui, suggestioni leggendarie sono alimentate anche dal racconto di Plinio il Vecchio, storico ed erudito romano del I sec. d.C., quando parla del “Labirinto Italico o di Porsenna”.

Se volete saperne di più potete leggere A Chiusi, nel Labirinto di Porsenna e visitare e la pagina facebook del Museo Civico - La città sotterranea.

  • shares
  • Mail