Villa Vals: una casa bunker, con vista panoramica, sulle montagne svizzere


Il suo soprannome pare sia The Hole (il buco) ad indicare la sua natura sotterranea. Il progetto, in realtà, è davvero interessante: una villa da affittare, costruita a Vals, in Svizzera, scavando all'interno di un pendio e badando a non impattare troppo col territorio circostante.

L'operazione, concretizzata a fine 2009, pare sia andata in porto, dato che pur godendo di una vista panoramica sulle terme e sulla cittadina, la Villa Vals è praticamente mimetizzata tra l'erba. La casa è quasi interamente arredata con mobili moderni provenienti dall’Olanda, possiede una configurazione compatta delle stanze da letto al primo piano che crea inaspettati effetti spaziali con letti a castello, bagni in quota e podi rialzati con letti king-size.

Si accede alla Villa attraverso un vecchio fienile e un un tunnel sotterraneo, mentre l'unica parte ben visibile all'esterno è un patio aperto di forma circolare retto da muri di pietra. Su di esso si affacciano le finestre e le grandi vetrate della Villa, che può essere affittata a 1.750 euro a settimana (in bassa stagione). Al suo interno, che misura circa 160 metri quadrati, possono alloggiare fino a 12 persone.

  • shares
  • Mail