Le foto dei turisti,il geotagging e l'essere viaggiatori

La "mappa" delle foto di New York City

Eric Fisher, fotografo, si è cimentato in un lavoraccio: ha voluto capire cosa i turisti fotografano quando sono in visita nelle maggiori città di tutto il mondo e mettere il tutto nero su bianco, incrociando i dati, ottenuti con la tecnica del geotagging, a mappe open-source delle città e separando le foto dei turisti (punti rossi) da quelle dei locali (punti blu) e inserendo una terza "categoria" (punti gialli) per le foto non identificabili.

Al di là del fascino delle immagini ottenute, l'analisi che ne viene fuori è interessante: se pensate di poter scoprire tutto di una città basandovi sulle foto dei turisti (ovvero il 90% di quello che trovate in rete - dopotutto anche le foto sulle guide turistiche sono "tourist-oriented") vi sbagliate di grosso. Prendiamo come esempio l'analisi di New York City, magari affiancandola alla mappa di Openstreetmap che ne costituisce l'ossatura: sono evidentissimi i picchi di colore rosso in corrispondenza dei punti turistici più importanti come Times Square, la 5th Avenue, Broadway, Battery Park (il parco all'estremità sud di Manhattan), Ellis Island e Liberty Island, ma altrettanto evidente risulta come i turisti ignorino totalmente non solo le zone periferiche quali Queens e Brooklyn ma anche le strade percorse per andare da un tourist spot all'altro - evidente è, ad esempio, il "buco" tra Midtown e il Financial District. E ancora, per cambiare zona, vediamo che Central Park viene fotografato solo fino a metà, forse perchè la notevole grandezza del parco scoraggia i visitatori che non si spingono fino all'estremità nord.

Volendoci allontanare un attimo dal contesto squisitamente fotografico, ecco che scopriamo che il turista medio è, appunto, turista e non viaggiatore: si affanna a saltare da una attrazione turistica all'altra, dimenticando tutto ciò che c'è nel mezzo, ovvero la vita quotidiana, fatta di traffico piuttosto che strade sterrate, angoli nascosti, lavoro, e sopratutto persone. Per chi è rimasto affascinato dall'argomento segnalo anche il post di Derfy sul nostro Clickblog, dove troverete link interessanti ed altre informazioni al riguardo. Su 06blog, invece, il nostro RondoneR analizza il caso di Roma, presa d'assalto dai turisti che ne fotografano ogni angolo.

Foto | Eric Fischer

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: