San Francisco, i tram vintage della linea F


I tram della linea F di San Francisco, vuoi per il loro minore affollamento rispetto alle altre linee, che per il costo del biglietto (meno della metà rispetto alle linee moderne), sono più utilizzati dai pendolari e dagli abitanti del posto che dai turisti. Ed è un vero peccato perché la flotta è costituita da una vettura più bella dell'altra, provenienti sia da altre città statunitensi, che da varie parti del mondo, ed è l'unica che attraversa interamente in superficie la parte nord-est della città, conducendovi a pochi passi da veri e propri gioielli di San Francisco, come Mission Dolores, il City Hall, Chinatown, Nob Hill, Jackson Square, North Beach, Telegraph Hill e Coit Tower.

L’Italia ha dato il suo contributo con dieci vetture milanesi degli anni 20’, 30’ e '70; la Svizzera con un tram blu e bianco degli anni '50 con la scritta "Zurigo città gemella di San Francisco"; il Giappone con un tram verde con tetto bianco e la forma di un autobus; ma sarà l'Inghilterra a stupirvi con il tram proveniente da Blackpool, con il tetto aperto nonostante il tradizionalmente piovoso clima britannico.

Date un'occhiata nel sito ufficiale della Market Street Railway, potrete ammirare la flotta F al gran completo corredata da informazioni storiche e caratteristiche tecniche.

Via | Ansa

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail