Scheveningen. Sole, spiaggia e surf... in Olanda!


Lo immaginereste mai che anche in paesi non proprio famosi per il loro clima si celino a volte splendide spiaggie? A noi Italiani, abituati come siamo al clima mediterraneo, pare strano. E invece è proprio così. Un esempio? Be', basti pensare alla spiaggia di Scheveningen, vicino a L'Aia, anzi proprio a L'Aia, visto che Scheveninghen altro non è che il quartiere marittimo della città, dal cui centro dista poco più di cinque chilometri.

Nata nei primi decenni dell'800, come stazione termale per persone abbienti ed influenti, sul mare del Nord, Scheveningen si è in seguito evoluta sino a diventare una moderna località turistica di mare, attiva sia in estate che in inverno. Non per niente nei suoi pressi sorgono parecchie strutture moderne tra cui un casinò, un cinema, un faro, ed un teatro. Ma non solo. Oltre alla spiaggia, infatti, sono parecchi anche i negozi, i divertimenti, i ristoranti e gli eventi in grado di attirare e soddisfare ogni tipo di palato. Basti pensare che i locali sulla spiaggia sono più di un centinaio.

Particolarmente popolari gli sport acquatici, come il windsurf ed il kiteboarding. E' pure presente una spiaggia nudista, lunga 1 km, nella parte nord della spiaggia. Molto interessanti anche le attrazioni che attorniano i molti chilometri di spaggia (datele un'occhiata su StreetView): tra acquari, musei, pub, e negozi per lo shopping, non sembra proprio di trovarsi in una città del Nord Europa.

Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail