La Sucursal. Quando buon cibo fa rima con arte, a Valencia


Vi trovate dalle parti di Valencia e cercate una buona maniera di coniugare arte e buon cibo? Se è così, non mancate di fare una sosta al ristorante La Sucursal.

Premiato con una stella Michelin, La Sucursal sorge infatti all'interno dell'IVAM, l'Istituto di Arte Moderna della città, il primo museo di arte moderna aperto in Spagna. Che in zona si respiri arte, è provato anche dagli spazi in cui il ristorante ha sede, precedentemente adibiti a spazio espositivo. Non per niente l'ambiente del ristorante è raffinato e di design, in stile avanguardista e con un arredo minimal e dalle linee essenziali.

La cucina proposta è quella comunemente definita 'creativa', in cui i piatti della tradizione valenciana sono rivisti utilizzando tecniche culinarie d'avanguardia, quale il Gastrovac, che permette di trasferire gli aromi tra prodotti diversi. Un esempio? Basti pensare al dessert a base di mela verde, melone e infusione di aloe vera dello chef Jorge Bretòn. Non solo, perchè nel ristorante è possibile anche accogliere i suggerimenti di Manuela Romeralo, uno dei sommelier più conosciuti ed importanti di Spagna, per quel che riguarda vini ed acque, e del mondo, per quel che concerne, invece, i sigari da abbinare ai diversi pasti.

Insomma, se passate da quelle parti, è assolutamente da provare. E state tranquilli, il portafogli non piangerà troppo.

  • shares
  • Mail