Vienna: il Kunsthistorisches Museum

L'interno del Kunsthistorisches Museum di Vienna

Il Kunsthistorisches Museum (Museo di Storia dell'Arte) di Vienna è uno dei più importanti della nazione in quanto ospita, per volontà dell'imperatore Francesco Giuseppe I che lo fece costruire, buona parte delle collezioni imperiali degli Asburgo.

La bellissima struttura conserva, tra i pezzi di maggior prestigio, la Corona Imperiale Austriaca, il tesoro di Rodolfo II d'Asburgo del Sacro Romano Impero, parti del tesoro dei Burgundi (il popolo protagonista della Saga dei Nibelunghi) e molto altro, questo solo per citare le collezioni della Camera del Tesoro. Andando oltre, ecco che si possono ammirare i tesori raccolti dagli Asburgo, dipinti di numerosi autori prestigiosi come Antonello da Messina, Tintoretto, Rembrandt, Raffaello, Caravaggio e Diego Velázquez, oltre che a collezioni di arte egizia e greca.

Le varie sezioni del museo osservano orari differenti: la maggior parte sono aperte dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18, tranne la tesoreria che proprio di martedì rimane chiusa, consigliabile quindi scegliere un altro giorno. Il costo del biglietto "semplice" è di 12 euro.

Foto | Wikimedia Commons

  • shares
  • Mail