Roma: i sotterranei del Colosseo visitabili da luglio

I sotterranei del Colosseo Rossella Rea, la direttrice del Colosseo, ha confermato che a partire da luglio una parte dei sotterranei dell'Anfiteatro Flavio saranno visitabili al pubblico.

La visita agli ipogei sarà possibile solo accompagnati da una guida, ed a numero chiuso al fine di preservare le strutture, restaurate di recente dopo un abbandono durato secoli. Benchè solo un terzo dei sotterranei sarà visitabile (anche se è in cantiere il restauro completo degli stessi) l'esperienza si preannuncia stimolante.

Sarà infatti possibile percorrere parte dei corridoi che i gladiatori attraversavano per recarsi all'arena, vedere le gabbie dove erano imprigionate le belve, immaginare sulla propria testa il tavolato di legno che separava questi sotterranei dall'arena, per molti l'ultimo confine tra la vita e la morte, ed infine osservare il Colosseo dal punto di vista dei gladiatori: il centro dell'arena, privilegio questo, fino ad oggi, riservato a pochi "addetti ai lavori".

Foto | David Paul Ohmer

  • shares
  • Mail