Africa Rally 2009: l'avventura benefica di Ludovico de Maistre

Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4

Africa Rally 2009: Da Torino all'Africa profonda su una Panda 4x4. E' questa l'incredibile avventura di Ludovico de Maistre, Carlo Alberto Biscaretti di Ruffia e Paolo Rignon, che ci hanno inviato un resoconto del loro viaggio e una sequenza di foto eccezionali. Già il mezzo, vi dà un'idea del genere di road trip in cui sono infilati i tre

Da fieri torinesi abbiamo trovato, dopo settimane di ricerche assidue, una Fiat Panda 4x4 del 1987. Non era più molto in forma, ma ruggiva ancora per dirci che per lei 9000 km in Africa sarebbero stati una passeggiata (...) 22 giorni di guida, un totale di poco più di 9000 km, oltre 700 litri di benzina bruciati e innumerevoli scatole di sardine consumate

Il leggendario pandino 4x4 non aveva idea di che cosa lo stesse aspettando: ovvero, 9mila km di viaggio! Giovane fotoreporter, Ludovico ha messo in piedi l'avventura a scopo benefico, appoggiandosi a una organizzazione internazionale...

Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4

Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4

Ecco come ci racconta la sua storia:

La nostra squadra ha scelto “Send a Cow”, che promuove programmi di agricoltura sostenibile e insegna ai piccoli allevatori della zona come gestire al meglio il bestiame e le risorse alimentari.

a quel punto, nel dicembre scorso, è iniziato il viaggio. Dopo qualche problema - il 10 dicembre, con la partenza prevista il 13, sembrava dovesse saltare tutto causa problemi di sicurezza in Mauritania segnalati dall'antiterrorismo britannico - si parte. Proprio a causa di questi problemi di sicurezza, sono stati costretti a portare la Panda 4X4 fino ad Anversa, e imbarcarla lì per il Senegal.

Il 16 dicembre notte siamo partiti per Anversa. Dopo 12 ore di guida imbacuccati, siamo arrivati al porto dove abbiamo passato ore a sbrigare le formalità burocratiche per spedire la macchina. Poi pullman per Bruxelles e rientro in aereo in Italia. Il 19 eravamo a Fiumicino, in attesa del volo per Algeri, da cui abbiamo poi preso la coincidenza per Dakar

Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4

Già qui, un'avventura niente male, ma il meglio doveva ovviamente ancora venire

L’impatto con l’Africa Occidentale (a Dakar, in Senegal, ndr) è stato piuttosto impegnativo. 40 gradi con 90% di umidità, caos, mendicanti, rumore assordante, traffico e smog (...) Ci sono voluti quattro giorni per recuperare la macchina dalla giungla del porto; dogane, uffici, funzionari, firme, code, litigi… siamo riusciti ad effettuare lo sdoganamento il 31 dicembre intorno alle 21, quando ormai tutti gli uffici erano chiusi e i dipendenti pronti a dare il primo saluto al 2010. Ci aspettavano 9000 chilometri attraverso l’Africa Occidentale. L’itinerario passava dal Senegal al Mali, poi in Burkina Faso e in Benin, in tutto il nord della Nigeria fino al Cameroon

Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4

Attraversare paesi instabili come quelli centroafricani, presenta sempre qualche rischio. Rischi facilmente superabili: basta portarsi dietro una spilla della Juve...

Il viaggio è iniziato subito in salita, con molti posti di blocco e qualche poliziotto che ha tentato di non restituirci i documenti. Tutte lezioni che non dimenticheremo più. A fine giornata, quando era tempo di trovare una sistemazione, andavamo spesso dal capo villaggio dove ci trovavamo per chiedere il permesso di montare la tenda sul suo territorio. Molti sorrisi, qualche scambio di battute quando la lingua lo permetteva, un regalo simbolico e un contributo di qualche franco CFA (valuta dell’Africa Occidentale) e stavamo tranquilli. Nelle situazioni in cui non ci sentivamo al sicuro abbiamo montato il campo davanti alle stazioni di polizia o ai posti di blocco per essere più tranquilli. I poliziotti erano felici di averci accanto e la mattina donavamo loro un paio di spillette della Juventus, il nostro regalo in cambio della loro protezione

Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4

Evangelizzati i poliziotti locali alla fede calcistica bianconera, il viaggio prosegue. Molto interessante questo passaggio del loro diario di viaggio:

Nei paesi Dogon in Mali abbiamo attraversato tutta la famosa falesia riuscendo a raggiungere il Burkina Faso dopo due giorni di pista su sabbia, tra villaggi di fango e paesaggi meravigliosi. Abbiamo raggiunto l’obiettivo di consegnare una valigia piena di medicinali (10 kg tra paracetamolo, amuchina, zanzariere, garze e certotti) portati dall’Italia a un villaggio sperduto a sud di Bamako, raggiungibile solamente dopo ore di pista mangiapolvere. Nel parco W del Burkina Faso, con una guida stupita dalla potenza della nostra piccola 4x4, abbiamo svolto un safari spettacolare e raggiunto il Point Triple dove Burkina, Benin e Niger si incrociano. La Nigeria ci ha riservato numerose sorprese. Speravamo di guidare velocemente e attraversarla tutta in tre giorni, invece ci sono volute più di 7 ore per fare i primi 80 chilometri, tra guadi, vere e proprie voragini che si sono create in anni di piogge torrenziali, posti di blocco di cacciatori di regali e collaboratori della polizia locale

Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4

Ludovico e soci incontrano i primi problemi meccanici dopo qualche migliaio di km. Il pandino è sì stato rinforzato, ma non è invincibile, e soprattutto, ha più di vent'anni sul groppone. Se manca l'affidabilità del mezzo, a questa rimediano i personaggi del posto che si trovano per strada. Tutti contraddistinti da una voglia di aiutare i tre esploratori con tanta buona volontà - non sempre supportata da altrettanto vaste conoscenze meccaniche

Proprio in Nigeria, a causa della pessima situazione delle strade, abbiamo avuto i primi problemi alla macchina. Una balestra posteriore ha ceduto, i differenziali hanno iniziato a perdere olio, qualche fascetta del tubo della benzina si è allentata, la frizione iniziava ad essere stanca di tutte quelle arrampicate fuoripista. Un pregio di ogni persona che abbiamo incontrato è l’impegno che viene messo per risolvere qualsiasi tipo di problema. Con un martello, qualche vite, un flessibile e una saldatrice la balestra è stata rimessa a nuovo. Bisogna però, e questa e un’altra importante lezione che abbiamo imparato, considerare sempre il fatto che sono tutti in grado di smontare rapidamente ogni pezzo meccanico gli venga mostrato, ma diventa seriamente complicato rimontarlo

Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4

Dopo l'attraversamento della Nigeria e del Camerun, la missione si avvia all'epilogo verso fine gennaio:

Abbiamo concluso la spedizione il 22 gennaio completamente ricoperti di polvere, stanchi, piuttosto affamati, ma molto fieri. Con stupore abbiamo appreso che noi e la squadra “No Brain” di Roma, nostri compari per qualche tappa del Rally, siamo stati i primi italiani dall'invenzione del Rally nel 2008 a partecipare e ad arrivare fino alla fine. Si tratta sicuramente di un ulteriore elemento di vanto che ci porteremo dietro per tutta la vita. La Panda è stata venduta ad un'asta pubblica il giorno successivo e il ricavato è stato interamente
devoluto a sostegno di diversi progetti umanitari in ogni parte del Cameroon. L'intero evento ha raccolto più di 60.000 sterline (circa 70.000 euro), devolute interamente a favore dei progetti benefici che le squadre hanno scelto di sostenere. Abbiamo finito il nostro viaggio in bellezza conquistando i 4090 metri del Monte Cameroon, la montagna più alta dell'Africa Occidentale

Se volete saperne di più, qui il sito di Ludovico de Maistre.

Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4
Africa Rally 2009: da Torino all'Africa in Panda 4x4

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: