Ecco la top 10 dei musei italiani secondo Trivago

Salone Sistino

In vista della Notte europea dei Musei, alla quale parteciperanno anche 400 musei italiani, prevista per questo sabato 15, Trivago ha stilato una lista dei 10 musei della Penisola più quotati del momento. La classifica è stata elaborata in base ai musei più visitati e apprezzati dal network internazionale di Trivago, che ha cavato fuori i 10 'eletti' da oltre 735 musei del Belpaese.

Da un primo colpo d'occhio si apprende in fretta che Roma e Firenze dominano incontrastate e si confermano Capitali culturali del Paese. Ma ci sono anche degli outsider di lusso, come la Pinacoteca di Brera, 16° e i Musei Capitolini, 18°.
Ecco la classifica.


  • Musei Vaticani, Città del Vaticano. Con oltre 4,5milioni di visitatori all'anno, il museo della Santa Sede si aggiudica il primo posto.

  • Palazzo Ducale, Venezia. Il fascino della Serenissima è un appeal irresistibile per i cittadini di tutto il mondo.

  • Galleria degli Uffizi, Firenze. Botticelli, Da Vinci, Raffaello. Il museo fiorentino ospita le grandi opere dei maestri rinascimentali.

  • 4 ° Museo del Bargello, Firenze. Tra le chicche inaspettate del museo, alcuni gioielli della tradizione arabo-islamica.

  • Galleria dell'Accademia, Firenze. Basta il solo fatto di ospitare il David di Michelangelo a giustificare la presenza in classifica.



  • Museo delle Antichità egizie, Torino. Con le sue 30mila opere è secondo solo al museo de Il Cairo.

  • Galleria Borghese, Roma. All'interno di Villa Borghese, era considerata dai viaggiatori del passato 'La Regina dei musei italiani'.

  • Galata, Museo del Mare. Genova. Il più recente della top10, inaugurato solo nel 2004 e il museo con protagonista il mare più grande del Mediterraneo.

  • Museo Archeologico, Napoli. Palazzo signorile, risalente a fine '500 e sorto su un'antica necropoli greca, è tappa obbligata di una visita nel napoletano.

  • 10° Scuderie del Quirinale. Aperte solo nel '99, sono diventate rapidamente teatro di grandi mostre, l'ultima su tutte dedicata al Caravaggio.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail