Sardegna da scoprire: le dune di Costa Verde


Una segnalazione decisamente interessante, questa dei Viaggi del Corriere! Di quelle che ti fanno venire voglia di prendere una valigia, riempirla alla meglio e salire di corsa su un aereo per Olbia o Cagliari. Si tratta della Costa Verde, definita "l'ultimo paradiso del Mediterraneo: davanti, il mare. Alle spalle, la sconfinata prateria di macchia mediterranea in cui si staglia la sagoma di Monte Arcuentu. In mezzo, le dune più alte d’Europa, fino a 50 metri, colline di sabbia dorata modellate dal maestrale, Patrimonio dell’Unesco".

Complice dunque il clima che si va facendo mite, immaginiamoci in cammino tra alte dune di sabbia soffice e bianca, tra Capo Pecora e Capo Frasca, in un "tratto di Mediterraneo spettacolare, scampato per ora all’ingordigia dei palazzinari che vorrebbero campi da golf, sfilate di villette e resort cinque stelle a ridosso delle spiagge dove nidificano le tartarughe marine Caretta caretta".

Vicino alla spiaggia di Piscinas, alla zona di Arbus, al Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna ci si può quindi godere una stupenda vacanza di primavera.

Scopri le altre più belle spiagge della Sardegna...

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail