La Notte di Santa Valpurga: festeggiare la primavera in Svezia



Se siete in Svezia fra il 30 aprile e il 1° maggio, lasciatevi trascinare dalla magia di una festa tradizionale come quella di Santa Walburg. Nel corso della Notte di Santa Valpurga ogni più piccolo villaggio, cittadina e metropoli svedese si anima per celebrare la Santa di origine tedesca e festeggiare la primavera.

A partire dall’ora del tramonto del 30 aprile hanno luogo lunghi festeggiamenti alla luce di grandi falò, che spesso vengono accesi su delle alture per poter essere visti da lontano, mentre gruppi dei cori locali danno il benvenuto alla primavera con canti tradizionali.

A Stoccolma si può partecipare alla festa in diversi posti, un falò, ad esempio, viene acceso a Skansen, il museo all’aperto. Molto divertenti sono anche i festeggiamenti nella città universitaria di Uppsala a 70 km a nord di Stoccolma (40 minuti di treno dalla capitale), dove gli studenti e gli abitanti festeggiano durante tutto il giorno, nel corso del quale i ragazzi gareggiano con delle imbarcazioni costruite da loro, diverse orchestre suonano, si svolgono picnic nei parchi, si beve spumante, e la sera ci si riunisce al castello della città, dove un coro dà il benvenuto alla primavera.

Maggiori informazioni sui festeggiamenti e il turismo in Svezia sono sul sito VisitSweden.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail