Ostelli particolari: lo Stayokay nelle case cubiche di Rotterdam


Tra le particolarità di Rotterdam ci sono sicuramente le sue Kubuswoningen, ossia case cubiche, realizzate tra il 1982 e il 1984 dall'architetto olandese Piet Blom.

Si trovano vicino al Porto Vecchio, nella parte storica della città, e, oltre a fotografarle e ammirare la loro curiosa architettura, potete anche provare l’emozionante esperienza di dormirci.

Una parte delle case ospita infatti un ostello della catena Stayokay con 49 camere, da 2 a 8 posti letto, ognuna con bagno privato (una rarità negli ostelli!). Ma le “comodità” non finiscono qui perché al suo interno trovate anche un bar, un ristorante e, cosa da non sottovalutare, la fermata della metropolitana è appena dietro l’angolo.

Ora diamo un’occhiata ai prezzi, e chiudiamo in bellezza! Per una notte con prima colazione si parte da 17,5 euro. Non male, eh?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail