Brasile: San Paolo contro l'inquinamento visivo

Confesso di essere venuto a conoscenza solo oggi di una iniziativa intrapresa nel 2007 dal sindaco di San Paolo Gilberto Kassab: in uno sforzo per combattere tutte le forme di inquinamento in quella che è una delle più grandi metropoli al mondo il sindaco decise infatti di iniziare dall'inquinamento visivo, e fece dare una bella ripulita alla città elevando oltretutto multe per milioni di dollari.

Nel video qui in alto potete vedere alcune immagini "prima e dopo la cura", ovvero dopo la rimozione di manifesti, luci al neon, tabelloni pubblicitari eccetera. Inutile dire che l'operazione suscitò scalpore e pareri discordanti: alcuni hanno trovato l'idea fantastica e la città ripulita più armoniosa e a misura d'uomo nonostante le dimensioni, altri hanno criticato il presunto grigiore della "nuova" San Paolo.

Chissa' cosa ne pensano i turisti attratti dalle mille luci di Times Square, Piccadilly Circus o Las Vegas! :)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO