Il Belpaese ultimo in vetrina alla Fieramilanocity

Note dal convegno «Il turismo come fattore di sviluppo dell’economia italiana» alla Borsa Internazionale del Turismo su Il Tempo:

Ma tra i primi 10 Paesi del mondo l’Italia è l’unica a registrare un saldo negativo, con un calo del 6,4% nel 2004 rispetto al 2003 per gli arrivi internazionali (si passa infatti dai 39,1 milioni di turisti in transito nel 2003 ai 37,1 milioni del 2004). Dati preoccupanti, che hanno spinto il ministro Scajola a ricordare come: «dal 1970 dal primo siamo scesi al quinto posto per arrivi turistici internazionali, con una quota di mercato mondiale del 5% nettamente al di sotto delle nostre possibilità».
  • shares
  • +1
  • Mail