Arte in Costa Azzurra, le mostre su Picasso a Monaco e Antibes

Il grande genio della pittura del XX secolo amava moltissimo la Costa Azzurra, che come ogni estate, offre molti appuntamenti sul tema; partiamo dalla mostra nel Principato di Monaco.

Il Grimaldi Forum di Monaco (al numero 10 di avenue Princesse Grace) celebra i 40 anni della scomparsa di Picasso con la mostra Monaco Fete Picasso, on stage fino al 15 settembre 2013. Un'occasione speciale per i fan di uno dei più grandi artisti del XX° secolo, in quanto per la prima volta vengono esposte più di 100 opere inedite raccolte negli ultimi 50 anni nella collezione privata Nahmad; in aggiunta, ci sono oltre 60 opere prestate da istitutuzioni internazionali, che testimoniano il grande amore di Picasso per questa regione.

Una zona, quella di Antibes-Juan-les-Pins, Golfe-Juan, Mougins, Cannesove, dove l'artista amava soggiornare e soprattutto dipingere, ispirato dalla luce e dai colori particolari di questo angolo di Mediterraneo. La mostra è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 20 (il giovedì fino alle 22), l'ingresso costa 10 euro per gli adulti ed è gratuito per i minori di 18 anni. In questo video la panoramica del percorso espositivo; e se vi siete presi almeno un paio di giorni per visitare la zona, vi consiglio una puntatina anche ad Antibes, dove il Musée Picasso completa l'esperienza con la mostra Picasso Côte d’Azur e gli ateliers di pittura, scultura e ceramica per adulti e bambini, ispirati alle opere in esposizione. Se poi si vuole fare l'en plein, ci sono anche Picasso: Les chemins du Sud a Cannes e all'Eco'Parc di Mougins.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO