Destinazione sultanato dell'Oman con Originaltour

Spiaggia in Oman
Il sultanato dell'Oman, nel sud est della penisola arabica, dove il deserto si tuffa nell'incontro tra il golfo Persico e l'Oceano Indiano, è una delle destinazioni meno battute dal turismo italiano, ma già conosciuta dal turismo anglosassone (anche perché l'Oman fu un protettorato britannico) e dagli appassionati naturalisti più curiosi, che arrivano fino ad Ra’s al Hadd, il santuario delle tartarughe giganti.

Tra le diverse offerte di Originaltour con destinazione il sultanato (in questo momento ne ho contate 9), si segnalano "Discovery Oman", con partenze da Roma e Milano, alla scoperta del Sultanato, con 5 giorni di viaggio e tappe a Muscat (la capitale), Wadi Bhani Kalid, Waibah Sand, Misfah, Jabrin, Bahla, e 3 giorni finali a Nizwa di completo relax al mare, e il programma "Oman & Maldive", che ai primi 5 giorni di sfacchinata alla scoperta del sultanato (con l'ulteriore destinazione di Ibra), aggiunge un meritato riposo di una settimana in un atollo delle Maldive, la dove tramonta il sole. I pacchetti prevedono diverse sistemazioni per i soggiorni, per cui preventivi su richiesta.

Foto | Chris_Eden.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO