Air One diventa una quasi-low-cost

Un Airbus Air One

La seconda vita di Air One sembra proprio quella di una low cost: andando oggi sul sito della compagnia, infatti, trovo voli a prezzi più da Ryanair, Wizz Air o Easyjet che da compagnia "standard": voli nazionali a 29 euro a tratta, voli ad Ibiza sempre a 29 euro, a Tunisi a 89 euro (beh questo è quasi "normale") e così via.

La compagnia sembra puntare decisamente su Milano Malpensa, come anticipato tempo fa da Deborab: tutto ciò mi sa di déjà vu, ricordandomi Lufthansa Italia, anche lei focalizzata su Malpensa ed anche lei nata da poco. In entrambi i casi infatti ci troviamo di fronte a compagnie con prezzi da low cost ma servizi da compagnia di linea, cosa che Air One / Alitalia, nella persona dell'amministratore delegato Rocco Sabelli tiene bene a precisare: check in gratuito, bagaglio compreso nel prezzo, pre-assegnazione del posto e così via.

Sempre Sabelli precisa che Air One focalizzerà il suo business sui voli nazionali (cancellando invece molte rotte internazionali che saranno servite da Alitalia), aggiungo io a differenza di Lufthansa Italia che sembra bilanciare l'offerta nazionale con altrettante destinazioni europee.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: