In barca e a piedi alla scoperta delle Grotte dell'Angelo

Hanno da poco riaperto, dopo un periodo di manutenzione, le Grotte dell'Angelo, a Pertosa (Salerno). Questo complesso speleologico ha una caratteristica unica, ovverosia quella di essere attraversate da un fiume, che rende necessario l'uso di una piccola imbarcazione nel primo tratto della visita.

Gli itinerari sono tre, di diversa lunghezza e durata, e si chiamano Inferno, Purgatorio e Paradiso. A questi si aggiunge un percorso speleologico più impegnativo, effettuabile su prenotazione. Il complesso è aperto, dal 1 marzo al 31 ottobre, dalle 9 alle 19, negli altri mesi dalle 10 ale 16. Sul sito ufficiale si possono trovare diverse informazioni per dormire e mangiare nei dintorni.

  • shares
  • Mail