A Mosca, Abu Dhabi, New York e Parigi gli hotel più cari del mondo


Anche quest'anno, puntuale come sempre, è stata pubblicata una classifica delle città in cui pernottare in albergo è più costoso. I risultati? Beh, non pare che ci siano stati grossi cambiamenti, rispetto al passato. Le tre località in cui trovare una camera in cui passare una notte sono infatti risultate Mosca, Abu Dhabi, e New York City.

Nonostante il calo del costo nei prezzi delle camere dovuto alla condizione altalenante dell'economia mondiale, nel 2009 il costo medio di una stanza, nella capitale russa, è stato di oltre 300 € per notte, confermandola città con gli hotel più cari del mondo, per il quinto anno di fila. La segue da vicino Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti, in cui una stanza mediamente costa 250 € ogni giorno. Immancabile, in questa triste (almeno per noi viaggiatori...) classifica, è New York City, da sempre una delle località dove dormire una notte può risultare più oneroso per il portafogli. Anche qua, nonostante un abbassamento dei prezzi indotto dalla situazione economica di quasi il 25%, una camera d'albergo è costata in media 230 € a notte, l'anno passato. Al quarto posto, prima delle europee, giunge Parigi, in cui una camera è appena inferiore. I risultati provengono dalla Hotel Survey 2009 realizzata dall'Hogg Robinson Group, un'azienda internazionale che si occupa di fornire servizi turistici.

E l'Italia? Milano La troviamo al sesto posto, con circa 210 € a notte...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: