The Clarence, l'hotel di Bono e The Edge a Dublino


Anche se invecchiati gli U2 rimangono nel mio cuore, incisi insieme a momenti belli ed importanti, di quando all'università, tra un esame e l'altro, ogni occasione era buona per organizzare una festa o un viaggetto fuori Roma. Quindi pensavo di sapere tutto sulla mitica band irlandese, ma in effetti non sapevo che Bono e The Edge possedessero un hotel, The Clarence, questa non la sapevo.

L'architettura del Clarence riflette il suo anno di nascita, 1852, e le diverse ristrutturazioni cui da allora è stato oggetto. Anche la sua clientela è molto cambiata, passando ospiti appartenenti al clero e alla magistratura, agli artisti, musicisti, scrittori e disegnatori che hanno fatto della zona di Temple Bar la loro base. E tra questi anche i giovani U2, che più avanti negli anni, ormai famosi, si sono ricordati di questo hotel, ed hanno deciso di acquistarlo e rinnovarlo, ovviamente a modo loro.

In questo momento sono disponibili alcune offerte, come la "Stay in The City", con prezzi che partono da 65 euro a persona (minimo per due persone), e la "Advance Purchase" con prezzi che partono da 80 euro a persona. Girando tra le recensioni di Tripdavisor, che collocano The Clarence nella fascia media degli hotel dublinesi, i più sono la posizione e la vista, i meno sono gli arredi datati ed i prezzi troppo alti.

  • shares
  • Mail