Mangiare italiano ad Amsterdam


Alcuni locali di Amsterdam dove si mangia tricolore, consigliati da Amsterdam Hotspots.

L'Angoletto, una delle gemme nascoste di Amsterdam, questo piccolo locale italiano si trova letteralmente in un angolo nel quartiere Pijp. Pizza, pasta ed antipasti che si mangiano su lunghe tavolate di legno, sempre che si abbia la fortuna di trovare un posto.

Pasta e Basta, dove i camerieri vi servono accennando le arie delle opere più famose. Tipico dei film macchietta sugli italiani, ma se è quasi d'obbligo prenotare con anticipo, qualche motivo ci sarà.

Pastini, che serve i suoi piatti di pasta in una piccola casa d'angolo lungo il canale, con una splendida vista del Keizersgracht (se ci capitate d'estate cercate di mangiare di fuori). Tutte ricette originali con ingredienti freschi a prezzi ragionevoli.

Foto | Bert K.

Rosario, forse tra i migliori locali di Amsterdam, in una posizione veramente bella e tranquilla. Nessuna concessione dagli interni, con pareti bianche e semplici tavoli e sedie in legno, ma la cucina è eccellente. Buona anche la scelta dei vini. Non è tra i locali economici, ma il rapporto qualità - prezzo è buono.

Segugio, non è molto grande, ma comunque presenta un ambiente spazioso e arioso. Il menu offre piatti della migliore tradizione italiana, con una menzione particolare per le specialità veneziane. Anche questo come Rosario, non è di quelli economici, ma la qualità ha il suo prezzo.

A Tavola con cucina tradizionale italiana in un ambiente molto informale (potreste trovarlo anche modesto). Ma il servizio e la cura con cui sono preparati i piatti meritano una visita.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: